Sterilizzazione

Quali sono i metodi di sterilizzazione che vengono utilizzati nel vostro studio?

Tutti gli strumenti che si utilizzano sono monouso o sterilizzati in autoclave di classe B a vuoto frazionato e validati da test di controllo fisici e biologici (strisce a viraggio cromatico, Helix test, Bowie & Dick test, incubatori biologici), garantiscono il monitoraggio e il controllo (tracciabilità) di tutti i processi di sterilizzazione garantendo così sicurezza e confort al paziente.

Igiene orale

Qual’ è la tecnica più idonea per essere sicuro di pulire bene i miei denti?

Deve utilizzare, dopo ogni pasto, uno spazzolino in setole sintetiche di durezza media cercando di appoggiarlo con decisione alla base dei denti ed imprimendo dei movimenti rotatori dalla gengiva verso il dente per detergere efficacemente tutte le superfici dentali. E’ indispensabile anche l’utilizzo del filo interdentale per la detersione tra un dente e l’ altro .

Chirurgia orale

Debbo togliere un dente del giudizio, quali sono i problemi che potrò avere?

L’estrazione del dente del giudizio è un intervento di chirurgia orale che effettuiamo di routine, l’attenta analisi preoperatoria consente un intervento mirato con minimizzazione dei rischi e maggior comfort per il paziente. Ci potrà essere un leggero gonfiore e una leggera riduzione della capacità di aprire la bocca, che regredisce nei giorni successivi.

Endodonzia

Debbo devitalizzare un dente, è doloroso? Il dente diventerà scuro?

La devitalizzazione viene condotta in anestesia locale ed è completamente indolore.

I denti non hanno alcun viraggio cromatico ed è indistinguibile il colore di un dente devitalizzato da quello di un dente sano, una volta ricostruito.

Conservativa

Ho un dente da otturare, sarà visibile l’otturazione dopo la cura?

L’utilizzo dei materiali compositi di ultima generazione, associati a stratificazioni e caratterizzazioni del dente rende oggi le ricostruzioni dentali praticamente invisibili.

Parodontologia

Ho le gengive che mi sanguinano costantemente e qualche dente che inizia a muoversi, che posso fare?

Un trattamento di igiene orale accurato, associato, qualora se ne renda necessario, ad un intervento parodontale finalizzato alla eliminazione delle tasche eventualmente presenti, ristabilizza, nella maggior parte dei casi, il trofismo delle gengive e la stabilità dei denti.

Implantologia

Vorrei rimettere dei denti con degli impianti endossei, soffrirò? Quanto dureranno gli impianti?

Nella gran parte dei casi oggi l’ inserzione degli impianti endossei viene effettuata senza lembi gengivali e quindi senza suture, con un semplice forellino in anestesia locale in modo completamente indolore; già dal giorno successivo si possono riprendere tutte le proprie attività.

Gli impianti endossei, quando si osteointegrano, hanno una durata paragonabile a quella dei denti naturali.

Protesi

Mi hanno detto che mettendo delle capsule quando si sorride si vede un alone scuro vicino alla gengiva. E’ vero? Come si può evitare?

E’ un problema che poteva verificarsi qualche anno fa con tecniche ormai obsolete. Oggi nel nostro studio utilizziamo di preferenza restauri senza metallo con ceramiche integrali prodotte con sistema CAD CAM: precisione ed estetica dentale ai massimi livelli ottenibili.

Gnatolologia e patologia articolare

Quando apro o chiudo la bocca sento dei dolori vicino all’ orecchio e qualche volta ho anche dei fastidi al collo e alla schiena. Cosa posso fare?

Quando una analisi occlusale e dell’articolazione temporo mandibolare mettono in evidenza un problema di derivazione gnatologica, si possono alleviare le problematiche relative, semplicemente allestendo delle placche intraorali, facendo delle sedute di ginnoterapia; integrando, qualora sia necessario, con sedute di TENS (stimolazione nervosa elettronica transcutanea) e/o Biofeed back.

Odontoiatria estetica

Mi hanno detto che posso modificare l’aspetto dei miei denti che sono un po’ scuri e non allineati. Come si fà? E’ una tecnica che rovina i miei denti?

Con l’utilizzo delle faccette dentali in ceramica integrale, costruite su misura per ogni paziente, si ottengono dei risultati estetici che ridanno sicurezza e splendore al sorriso.

Le faccette, di norma, vengono applicate sui denti senza che essi vengano assolutamente toccati, né utilizzando trapani o quant’altro.

Il trattamento è completamente indolore ed è altamente biologico in quanto preserva l’integrità dei denti.