Marker salivari per la diagnosi precoce del morbo di Alzheimer

Con la metabolomica, nuova scienza che indaga le molecole interessate nel metabolismo, si è riusciti ad evidenziare che alcuni metaboliti salivari sono dei biomarcatori per la malattia di Alzheimer. Si auspica che a breve venga realizzato un test per la diagnosi precoce della malattia. Lo studio è stato realizzato da Steven Graham della Oakland University.…

Biotecnologie: in futuro stampa 3D e ricostruzione di ossa e tessuti boccali

Biotecnologie: in futuro stampa 3D e ricostruzione di ossa e tessuti boccali   Nuove realtà annunciate al convegno di Rimini della Sidp (Società italiana di parodotologia e implantologia) dal professore William Giannobile, del Department of Periodontics & Oral Medicine della University of Michigan. Su una struttura stampata in 3D, colonizzata da cellule e arricchita con…

Ictus, microemorragie cerebrali, demenza e salute orale

E’ stato evidenziato in uno studio di ricercatori giapponesi una correlazione tra microrganismi orali, microemorragie cerebrali e ictus.  La presenza di Streptococcus mutans cnm-positivo, un microrganismo orale associato alla carie, è correlato a microemorragie cerebrali. Lo studio della Kyoto Prefectural University of Medicine invita a una più stretta collaborazione tra medici e odontoiatri vista l’importanza…

Digrignare i denti (bruxismo) può danneggiare gli impianti endossei

Uno studio dell’Università di Malmö ha evidenziato che il digrignamento dei denti mette in pericolo gli impianti endossei, con una elevazione del rischio di circa tre volte.  L’indagine ha evidenziato che il bruxismo è più diffuso negli uomini. Altri elementi di criticità per il successo implantare sono il fumo, il diabete di tipo 1, farmaci…

Nuove tendenze estetiche

Soprattutto dagli Stati Uniti d’America arrivano immagini sulle nuove tendenze estetiche riguardanti il sorriso e l’aspetto della bocca. Una nuova moda stravagante sta imperversando alla ricerca del sempre più nuovo, più strano, più ricercato, più ricco, più “bello”, ma che non ha nulla a che fare con quelli che sono i canoni classici di estetica di…

Materiali e prodotti per l’igiene orale possono causare allergia

Reazioni allergiche sintomatiche da contatto possono essere causate da materiali e prodotti per l’igiene orale.  E’ stato effettuato un nuovo studio per cercare di individuare la causa di allergie in persone che presentano lesioni di lichen planus orale (OLP), lesioni lichenoidi orali (OLL) ed altre stomatiti. Il bruciore orale è il sintomo più evidente e…

GSK-3 può riparare i denti

La GSK-3 può riparare i denti Una ricerca effettuata al King’s College di Londra ha evidenziato in uno studio la possibilità di riparare i denti danneggiati con un farmaco anti-Alzheimer: il GSK-3. Questa molecola, la glicogeno sintasi chinasi, riesce a stimolare le cellule staminali che generano la dentina. I denti danneggiati da processi cariosi si…

Igiene orale e polmonite

Igiene orale e polmonite  Uno studio della Virginia Commonwealth University a Richmond negli Stati Uniti a messo in evidenza che le persone che eseguono regolarmente visite dentistiche di controllo, con sedute di igiene orale, hanno una minor probabilità di contrarre la polmonite. I risultati di uno studio su 26.000 pazienti sono stati portati al congresso…

Medicina orale

Individuati i batteri che proteggono la bocca dalla carie. La presenza nella bocca di batteri cosiddetti “buoni” permette di neutralizzare quelli “cattivi”. Questi batteri “buoni” sono stati evidenziati in una ricerca di un gruppo statunitense: il dottor Burne dell’Università della Florida ha evidenziato nella ricerca che l’acidità della bocca non deve aumentare perchè altrimenti possono…

Implantologia

Curare i denti o sostituirli con impianti? Uno studio della Loma Linda University California ha analizzato tutte le pubblicazioni in letteratura sulla alternativa tra trattare un dente o sostituirlo con un impianto endosseo. Non ci sarebbero evidenze assolute a favore di una delle due ipotesi, quello che emerge è che un trattamento endodontico e parodontale associato…